Torna agli Artisti

Rafail Georgiev

Si avvisa, che le pratiche di voto multiplo vengono rilevate dal sistema alle 24:00 di ogni giorno, pertanto i voti duplicati verranno rimossi, penalizzando il voto all'artista.
Si consiglia quindi di effettuare un solo voto ed invitare altre persone a votare, senza fare uso di inganni.

Rafail Georgiev

 

Nasce in Bulgaria a Razgrad nel 1986. Nel 2010 si diploma in Scultura all’Accademia Nazionale di Belle Arti di Sofia con il prof. Krum Damianov e nel 2014 all’Accademia di Belle Arti di Roma, Biennio Specialistico di Scultura Ambientale e Lapis Tiburtinus, con la prof.ssa Oriana Impei. Durante la sua permanenza a Roma ha partecipato e installato sculture monumentali in vari progetti di produzione artistica. Dopo il ciclo di studi partecipa a rassegne e Simposi di Scultura Internazionali in Korea del Sud, Israele, Francia, Germania, Italia e Bulgaria.

Gli ultimi due grandi progetti a cui Raffò sta lavorando sono: la serie dei "templi, archi e colonne" che hanno rappresentato attraverso le sculture monumentali come: "Tempio degli elementi" (Palombara Sabina(RM),Italia), "Nel grembo materno" (Cassino(FR), Italia), "That future is hiding in a past harmony" (Israele), "Quattro porte genetiche" (Calcata Vecchia(VT),Italia), "Floyd column" (Germania), "Floyd column 2" (Roma,Italia), "Floyd arch" (Francia) e “Internal movement”(Francia). Il secondo progetto che sviluppa contemporaneamente è una composizione organica dei solidi platonici che si chiama "La natura trova sempre la sua strada". Sono "I cinque poliedri regolari in un confronto artistico tra simmetria e asimmetria nella natura". Il primo frutto generato di questo progetto è la scultura in scala monumentale "Organic Cube", creato da 14 tonnellate di granito coreano nella capitale del Corea del sud - Seoul nel 2015.


Rafail Georgiev was born in Bulgaria in Razgrad in 1986. In 2010 he graduated in Sculpture at the National Academy of Fine Arts in Sofia and in 2014 at the Academy of Fine Arts in Rome. During his period in Rome he has installed monumental sculptures in various artistic projects. After the period of study he has partecipated in festivals and international sculpture Symposia in South Korea, Israel, France, Germany, Italy and Bulgaria.

commenti

Lascia un commento

I commenti sono soggetti da approvazione da parte dell'amministratore prima di essere pubblicato.
Questo a causa di potenziali spam da parte di ignoti.